This content is not available in your region

Saman: lo zio Danish Hasnain arrivato in Italia

Access to the comments Commenti
Di ANSA
L'indagato estradato dalla Francia, presto interrogato
L'indagato estradato dalla Francia, presto interrogato

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BOLOGNA</span>, 20 <span class="caps">GEN</span> – Danish Hasnain, 34 anni, zio<br /> paterno di Saman Abbas, è arrivato in Italia, atterrato<br /> all’aeroporto ‘Marconi’ di Bologna, su un volo militare<br /> decollato in mattinata da Parigi. Al termine delle formalità di<br /> rito viene portato in carcere a Reggio Emilia. La Procura<br /> reggiana e i carabinieri lo accusano di essere, in concorso con<br /> altri familiari, l’esecutore materiale dell’omicidio della<br /> nipote, 18enne scomparsa da Novellara dal 30 aprile. È stato riportato in Italia dal personale del Servizio per la<br /> cooperazione internazionale di Polizia, articolazione operativa<br /> del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, con un volo di Stato<br /> partito dall’aeroporto Charles de Gaulle. Giacca grigia e jeans, Hasnain è stato prelevato al Marconi<br /> dai militari del nucleo investigativo di Reggio Emilia. Nei<br /> prossimi giorni sarà interrogato. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.