This content is not available in your region

Vaccini a scuola "per aiuto a garantire didattica presenza"

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Direttore distretto Trasimeno, aumentiamo potenza di fuoco
Direttore distretto Trasimeno, aumentiamo potenza di fuoco

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PERUGIA</span>, 12 <span class="caps">GEN</span> – Punta sulla vaccinazione Covid,<br /> “su base assolutamente volontaria”, dei bambini da 5 a 11 anni<br /> direttamente a scuola per “aumentare la potenza di fuoco” della<br /> somministrazione delle dosi e la considera “uno strumento che<br /> aiuta a garantire la didattica in presenza” il direttore del<br /> Distretto del Trasimeno dell’Usl Umbria 1 Emilio Abbritti che ha<br /> promosso l’iniziativa. “Ci siamo già confrontati con i dirigenti<br /> scolastici interessati e abbiamo ricevuto una risposta<br /> entusiasta” ha spiegato parlando con l’<span class="caps">ANSA</span>. Su circa 3.600 bambini compresi nella fascia d’età interessata<br /> ne rimangono da vaccinare poco più di 2 mila avendo gli altri<br /> già ricevuto la dose, essendo attualmente prenotati o avendo<br /> contratto il virus. “L’obiettivo è di vaccinare tutti quelli che<br /> rimangono – spiega il dottor Abritti – ma potremmo essere<br /> soddisfatti già raggiungendo il 60-70 per cento di copertura”. Il direttore del Distretto del Trasimeno ha ribadito che<br /> l’immunizzazione “è su base assolutamente volontaria”. “Ci<br /> accingiamo a incontrare i genitori – ha aggiunto – e a spiegare<br /> il senso dell’iniziativa. Sulla base delle adesioni che avremo<br /> organizzeremo il servizio per il quale abbiamo già fatto alcuni<br /> sopralluoghi. Vogliamo dare un messaggio assolutamente positivo,<br /> cercando di far comprendere che la vaccinazione per il Covid può<br /> essere uno strumento fondamentale per garantire la didattica in<br /> presenza”. Nella zona del Trasimeno i bambini possono attualmente<br /> ricevere le dosi negli hub di Tavernelle e Tuoro nonché presso i<br /> centri salute. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.