Usa figlio piccolo per furti in farmacia

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Usa figlio piccolo per furti in farmacia
Episodi ricostruiti dalla polizia di Bologna grazie a telecamere

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BOLOGNA</span>, 30 <span class="caps">AGO</span> – Ha rubato numerosi prodotti da<br /> banco in una farmacia di Bologna, facendosi aiutare<br /> inconsapevolmente dal figlio piccolo. E’ stata la polizia a<br /> scoprire il ‘modus operandi’ di un georgiano di 45 anni, con<br /> precedenti, che è stato denunciato per furto aggravato, in<br /> quanto “ha indotto una persona non imputabile a partecipare al<br /> reato”. Le indagini del commissariato Santa Viola sono scattate dopo<br /> la denuncia della titolare della farmacia di via Tommaseo: nel<br /> negozio, erano spariti prodotti per un totale di 723 euro.<br /> Grazie alle telecamere di sorveglianza i poliziotti hanno<br /> ricostruito che il 45enne, con l’aiuto di un complice e del<br /> bambino, che come se fosse addestrato indicava o prelevava i<br /> prodotti, era riuscito a sottrarre la merce. Il piccolo,<br /> inoltre, raccoglieva i numeri ‘eliminacode’ per dare più tempo<br /> al padre. Nei controlli in casa del georgiano sono stati<br /> ritrovati gli abiti indossati da padre e figlio durante il<br /> furto, ma anche diversa refurtiva che potrebbe essere provento<br /> di altri ‘colpi’.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.