This content is not available in your region

Morti in torrente, riunione in Procura

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Morti in torrente, riunione in Procura
Discusse attività verifica tecnica su area Gole Raganello

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CASTROVILLARI</span> (<span class="caps">COSENZA</span>), 28 <span class="caps">AGO</span> – Stabilire un<br /> cronoprogramma per procedere alle verifiche tecniche sulle Gole<br /> del Raganello teatro lo scorso 20 agosto della tragedia costata<br /> la vita a 10 persone. E’ stato questo l’argomento al centro di<br /> una riunione convocata oggi a Castrovillari, con gli<br /> investigatori, dal Procuratore della Repubblica Eugenio<br /> Facciolla che su quanto accaduto ha aperto un fascicolo e ha<br /> proceduto al sequestro dell’area interessata dalla piena<br /> compreso anche il ponte del Diavolo, nel territorio del comune<br /> di Civita. Null’altro si è potuto sapere sugli esiti dell’incontro. Gli<br /> inquirenti, comunque, in attesa di poter effettuare i<br /> sopralluoghi sul luogo del disastro, starebbero lavorando anche<br /> per individuare possibili situazioni di accumulo di acqua<br /> piovane, fango e detriti vari, a monte delle gole, in grado poi<br /> di scatenare l’ondata di piena che ha travolto e ucciso i nove<br /> escursionisti più la guida che li accompagnava.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.