ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nepal, piccoli negozi aiutano la ricostruzione

Lettura in corso:

Nepal, piccoli negozi aiutano la ricostruzione

Nepal, piccoli negozi aiutano la ricostruzione
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Nepal è un paese in costruzione, tre anni dopo i terremoti del 2015.

Quasi un milione di case sono state danneggiate o distrutte. Oggi le tecniche di costruzione a basso costo contribuiscono ad accelerare la ricostruzione.

Siamo andati a vedere in che modo a Sindhupalchowck, il distretto che ha subito i maggiori danni.

Nel nostro reportage di Aid Zone abbiamo visto come lo United Nations Development Program abbia insegnato ai costruttori a utilizzare materiale più leggero ed economico per la ricostruzione delle case resistenti alle scosse.

Il problema era che i materiali da costruzione erano molto difficili da reperire nelle zone rurali piu remote del Nepal. Ecco perché l'UNDP, finanziato dall'ufficio per gli aiuti umanitari dell'Unione Europea, ha sostenuto la creazione di negozi gestiti a livello locale, dove costruttori e proprietari possono trovare materiale specifico a un prezzo ragionevole.

"Nel bazar di Irkhu non si trova molto materiale da costruzione, per questo abbiamo aperto questo negozio", spiega Shristi Tamang, la responsabile del negozio, "_e da allora forniamo materiali a basso costo, come il filo di ferro zincato e la rete metallica".

_

Questo negozio a Irkhu, un piccolo villaggio vicino alla città principale del distretto di Chautara, ha anche creato nuovi posti di lavoro tra i residenti, selezionati tra coloro che sono stati duramente colpiti dal terremoto.

Shristi è la direttrice del negozio. Ha dovuto rimboccarsi le maniche per cavarsela dopo il terremoto. Altri quindici cittadini sono coinvolti nel comitato che gestisce il negozio.

E tutti insieme aiutano il Nepal ad accelerare la ricostruzione
.