ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Palagiustizia:Comune vuole coordinamento

Lettura in corso:

Palagiustizia:Comune vuole coordinamento

Palagiustizia:Comune vuole coordinamento
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - BARI, 02 LUG - "Il Comune ha emanato quellaordinanza non di chiusura ma di sgombero programmato perconsentire la prosecuzione dello svolgimento delle attivitàgiudiziaria. Il ricorso dell'Inail può interrompere questopercorso, costringendoci a fare un sgombero immediato". Lodichiara il sindaco di Bari, Antonio Decaro, commentandol'iniziativa dell'ente proprietario del Palagiustizia di viaNazariantz, l'Inail, che ha impugnato dinanzi al Tar Puglial'ordinanza di inagibilità e sgombero entro il 31 agostodell'immobile che è a rischio crollo. "Per questo oggi, inConferenza permanente, abbiamo chiesto un tavolo dicoordinamento, - ha detto ancora il sindaco - in modo che tuttele parti interessate possano collaborare attivamente perprocedere allo sgombero e liberare il palazzo nei tempiprevisti".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.