ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morto Pierre Carniti, già leader della Cisl, eurodeputato e senatore

Lettura in corso:

Morto Pierre Carniti, già leader della Cisl, eurodeputato e senatore

Foto Maurizio Riccardi
© Copyright :
Foto Maurizio Riccardi
Dimensioni di testo Aa Aa

Storico volto della Cisl, il suo nome resterà scritto nella storia del sindacato italiano in cui ha militato negli anni d'oro: i più difficili storicamente ma anche i più ricchi di risultati.

È morto a 81 anni Pierre Carniti, ex segretario di Fim-Cisl e poi segretario generale della Cisl dal 1979 al 1985, prima di Franco Marini.

Nato in provincia di Cremona nel 1936 era nipote della poetessa Alda Merini. Il nome francese fu un'idea del padre antifascista per contraddire l’ordine del regime fascista di dare ai bambini nomi italiani.

Iniziò a militare nel sindacato nel 1957 e fu uno dei protagonisti della battaglia che portò alla contrattazione articolata (nazionale, di settore, aziendale). Tra la fine degli anni 70 e la metà degli 80 fu il volto della Cisl che lasciò nel 1985, dopo il referendum sul taglio della scala mobile.

Il leader radicale Marco Pannella fu un suo grande sostenitore.

Dal 1989 al 1999 è deputato europeo per due legislature, prima per il Partito Socialista Italiano poi come indipendente con il PDS-DS. È stato anche senatore per un anno nell'XI legislatura, subentrando a un collega morto.

È stato tra i promotori del Movimento dei Cristiano Sociali poi confluito nel PD nonché autore di diversi libri.

È stato autore di diversi libri. Tra gli ultimi "La risacca. Il lavoro senza lavoro" (2013) e "Dove stiamo andando? Democrazia e lavoro nell'età dell'incertezza" (2012).