ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: divieto di barbecue durante i mondiali

Lettura in corso:

Russia: divieto di barbecue durante i mondiali

Dimensioni di testo Aa Aa

Non solo terrorismo e tifoserie scalmanate, a preoccupare le autorità russe in vista dei mondiali di calcio c'è anche altro.

Per evitare incendi e un surplus di lavoro per il già oberato apparato dello Stato, è arrivato il divieto di barbecue. Con grande disappunto di chi sperava nel terzetto carne alla brace, birra e partita. Sarà possibile solo nei giardini privati, nelle aree pubbliche, niente. "Viviamo tutti in città tra automobili e inquinamento Nei weekend con i bambini abbiamo bisogno di andare in campagna ma come ci può essere gita senza barbecue? Cosa ci dovremmo portare dietro? Hamburger di McDonald? Io credo che dovrebbero creare della zone speciali" - dice una donna.

Non solo barbeque, il regime speciale di prevenzione antincendio prevede genericamente lo stop di ogni fuoco all'aria aperta, dal falò a uso ricreativo ai fuochi per bruciare erbacce. Unica speranza che le regioni aggiustino la norma generale e consentano, almeno, la carne alla brace.