ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Art Basel Hong Kong 2018", al via la Fiera asiatica d'arte contemporanea

Lettura in corso:

"Art Basel Hong Kong 2018", al via la Fiera asiatica d'arte contemporanea

"Art Basel Hong Kong 2018", al via la Fiera asiatica d'arte contemporanea
Dimensioni di testo Aa Aa

CI sono artisti del calibro di Jeff Koons e Willem De Kooning tra quelli che vendono le proprie opere alla Art Basel di Hong Kong, la piu' grande fiera di Arte Contemporanea dell'Asia. E a fare la parte del leone sui mercati globali di arte, sono proprio i collezionisti cinesi, Dopo aver superato il Regno Unito, la cina è ormai il secondo mercato del mondo dopo gli Stati Uniti.

Adeline Ooi, direttrice della Fiera: "Credo che la cosa piu' interessante nel mondo del collezionismo cinese - spiega la direttrice della fiera - sia la varietà di generazioni conivolte. ci sono moltissimi collezionisti esperti che sono giovani, hanno appena vent'anni. Negli anni sono cambiati i gusti del pubblico, ma anche gli artisti".

Il dipinto dell' olandese Willem De Kooning, "Untitled XII" del 1975 appartenuto al co-fondatore di Microsoft Paul Allen, è stato venduto per 35 milioni di euro ad un collezionista privato.

Anche l' americano Jeff Koons, l' artista vivente piu' quotato del mondo, vende in Asia alle cifre record di 50 o 60 milioni di dollari: "Il mio lavoro si basa sulla filosofia, e la parola più usata in filosofia è 'riflettere'. Ecco perché lavoro con la riflessione". Quando vediamo qualcosa di riflessivo, ci affermiamo come persone, ma si affermano anche il resto del mondo e l'universo. "

248 gallerie per oltre 3000 opere provenienti da 32 paesi del mondo. da visitare, a HOng Kong, fino a questo sabato.

Altro da Cult