ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Europa League: Milan sconfitto, Gattuso rimprovera i suoi

Lettura in corso:

Europa League: Milan sconfitto, Gattuso rimprovera i suoi

Europa League: Milan sconfitto, Gattuso rimprovera i suoi
Dimensioni di testo Aa Aa

Marca male per le italiane impegnate ieri nell'andata degli ottavi di finale di Europa Legue.

Il Milan è sconfitto in casa dall'Arsenal, che già nell'arco della prima frazione mette in cassaforte il risultato.

Di Mkhitaryan e Ramsey le marcature che decidono l'incontro.

A fine-match, il tecnico di casa, Rino Gattuso, non le manda a dire alla sua squadra.

"Abbiamo sbagliato troppo, non siamo mai stati squadra compatta e hanno meritato: potevamo fare qualcosa di più ma non abbiamo giocato da squadra, ogni volta che attaccavano potevano farci male, troppi gli errori commessi".

E se il Milan piange, la Lazio di certo non ride: 2-2 all'Olimpico contro la Dinamo Kiev, in una sfida vibrante ed altalenante.

Di Tsyankov, Immobile, Felipe Anderson e Junior Moraes le reti decisive.

Situazione assai complicata, dunque, in prospettiva - ritorno, per le formazioni nazionali ancora impegnate nella meno importante delle competizioni europee.