ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Olimpiadi: Corea del Nord ringrazia Paese ospitante

Lettura in corso:

Olimpiadi: Corea del Nord ringrazia Paese ospitante

Olimpiadi: Corea del Nord ringrazia Paese ospitante
Dimensioni di testo Aa Aa

Il leader nordcoreano, Kim Jong-un, ha elogiato la Corea del Sud per i suoi "impressionanti" sforzi nell'ospitare il Nord ai Giochi di Pyeongchang.

Kim ha chiesto un "ulteriore ravvivamento" del "caldo clima di riconciliazione" creato dalle Olimpiadi invernali.

Dal canto proprio, il Presidente sudcoreano, Moon Jae-in, che in quattro occasioni si è incontrato con l'inviato "dirimpettaio", ha affermato che gli Stati Uniti sono aperti a parlare con il Nord.

Presenti tutti insieme alla cerimonia di apertura dei Giochi, il vice Presidente statunitense, Mike Pence, ha laconicamente affermato: "Se vogliono parlare, parleremo", mentre drastica è la posizione del Premier nipponico, Shinzo Abe, il quale si dice convinto di "mantenere la pressione sul Nord".

Chiaro, invece, l'obiettivo della Corea del Nord, che con la presenza della sorella minore del leader è riuscita a riaprire un dialogo con Seul, nella speranza di lenire le sanzioni che attanagliano il Paese.