ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli incidenti del capodanno 2018

Dalla Croazia, all'Australia. Lontano dai festeggiamenti, ecco alcuni eventi tragici che si sono verificati tra la fine del 2017 e l'inizio del nuovo anno

Lettura in corso:

Gli incidenti del capodanno 2018

Dimensioni di testo Aa Aa

Non sono mancate le brutte notizie questo Capodanno. Lontano dai festeggiamenti, ecco alcuni eventi tragici che si sono verificati tra la fine del 2017 e l'inizio del nuovo anno.

In Croazia, nella località di Rijeka durante la tradizionale nuotata di Capodanno, sono morte due persone. Si tratta di due uomini di 65 e 66 anni, annegati in mare a causa dei forti venti.

A Liverpool qui un incendio di vaste proporzioni ha distrutto 1.400 auto in un parcheggio nell'area di King's Dock. Non ci sono notizie di vittime. La Echo Arena che si trova vicino a luogo dove è avvenuto l'incidente ha cancellato L'internationational Horse Show.

In Australia, 2 persone sono rimaste ferite dopo che un'imbarcazione con all'interno dei fuochi d'artificio è andata in fiamme. E' accaduto nelle vicinanze della Terrigal Beach in New South Wales. Il pubblico, sul posto per assistere allo spettacolo è stato allontanato dalla polizia che ha cordonato l'area.

In un altro inicidente avvenuto a Cuba, la vigilia di natale, 39 persone soprattutto bambini tra gli 11 e i 15 anni sono rimaste ferite durante uno spettacolo di fuochi di artificio.