ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran, Russia e Turchia: vertice sulla Siria

Lettura in corso:

Iran, Russia e Turchia: vertice sulla Siria

Dimensioni di testo Aa Aa

Si sono riuniti nella città turca di Antalya i ministri degli Esteri di Iran, Russia e Turchia, per discutere della situazione siriana e preparare l’incontro di mercoledi’ 22 novembre tra i rispettivi presidenti a Sochi. Mohammad Zarif, Sergei Lavrov e Mevlut Cavusoglu hanno definito la loro riunione a porte chiuse “molto produttiva”.

La prossima settimana saranno i presidenti Hassan Rohani, Vladimir Putin e Recep Erdogan a incontrarsi per discutere della Siria, Paese dove giocano un ruolo importante.


Iran, Russia e Turchia sono gli artefici dell’accordo di Astana, che ha permesso di instaurare zone di sicurezza in Siria. Obbiettivo dichiarato è preparare il terreno per una soluzione politica di un conflitto che da marzo 2011 ha già causato la morte di oltre 330mila persone.

Nel frattempo l’esercito siriano e i suoi alleati hanno preso il controllo di Albu Kamal, l’ultima città importante in mano allo Stato Islamico in Siria, secondo quanto sostiene un’agenzia di Hezbollah. L’esercito aveva già dichiarato vittoria all’inizio del mese ma ha dovuto far fronte a un contrattacco degli jihadisti.