ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kevin Spacey ammette di essere gay e viene accusato di molestie sessuali

L'attore americano, 58 anni, due volte vincitore del Premio Oscar, è stato accusato di molestie da un altro attore, Anthony Rapp. Ma la presunta vicenda risale a 31 anni fa....

Lettura in corso:

Kevin Spacey ammette di essere gay e viene accusato di molestie sessuali

Dimensioni di testo Aa Aa

Kevin Spacey nell’occhio del ciclone. Sull’onda emotiva del caso.Weinstein, nuove rivelazioni arrivano da Hollywood: l’attore americano, 58 anni, è stato accusato di molestie sessuali dall’attore Anthony Rapp, per una vicenda che risale a 31 anni fa, quando Rapp aveva 14 anni.

In un tweet, Spacey si è scusato con l’attore, anche se – ha scritto – “non ricordo questo episodio”. Nello stesso tweet, Spacey ha fatto coming out: ha ammesso di vivere la sua vita come un uomo gay.


Anthony Rapp, attualmente in tv, negli Stati Uniti, nella versione di “Star Trek” sulla CBS, ha confessato in un’intervista di essere stato avvicinato, nel 1986, da Kevin Spacey ad una festa, portato su un letto e toccato, prima che arrivassero altri ospiti ad interromperli. Spacey sarebbe stato visibilmente ubriaco.

In questa vicenda fatta di tweet, Rapp ha scritto di essere stato spinto a raccontare questa storia dal coraggio di tante donne e uomini che stanno denunciando le molestie sessuali subite e per fare finalmente luce su decenni di ombre e silenzi nel mondo dello spettacolo.


Protagonista della serie “House of Cards”, popolare anche in Italia, Kevin Spacey ha vinto due volte il premio Oscar come miglior attore, con i film “I soliti sospetti” e “American Beauty”. Attualmente è nei cinema americani con “Rebel in the Rye”, film sulla vita dello scrittore J.D.Salinger.