ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Filippine, armi e veicoli militari in "regalo" da Mosca

In nome delle nuove alleanze, il presidente filippino Duterte sta per siglare un accordo militare con la Russia

Lettura in corso:

Filippine, armi e veicoli militari in "regalo" da Mosca

Dimensioni di testo Aa Aa

Tre navi da guerra russe sono giunte venerdi mattina nel porto di Manila, la capitale delle Filippine, con il loro carico di armi e veicoli militari provenienti da Mosca. 5000 fucili d’assalto, un milione di munizioni, 20 camion.

“A nome dell’equipaggio della flotta russa del Pacifico”, dice il comandante Eduard Mikhailov, “vorrei ancora portare i nostri saluti a tutti gli amici filippini. Faremo del nostro meglio per rendere questo porto un simbolo dell’amicizia tra i nostri paesi nell’interesse della sicurezza e della stabilità “.

Dopo l’annuncio del presidente filippino Rodrigo Duterte di voler allargare le proprie alleanze nel mondo, Manila è il terzo porto filippino visitato quest’anno da navi della Russia.

Per la prossima settimana è previsto l’incontro di Duterte con i ministri della difesa di Russia e Stati Uniti, Sergei Shoisu e Jim Mattis.

Con Mosca, le Filippine sigleranno un accordo militare e logistico.