ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Parigi: Dior e YSL aprono le sfilate


Cult

Parigi: Dior e YSL aprono le sfilate

Christian Dior apre la settimana della moda a Parigi con la sua collezione primavera estate 2018 firmata da Maria Grazia Chiuri.

Al museo Rodin, la sfilata si apre con un omaggio all’immaginario dei garçon parigini: jeans ampio a vita alta, una maglietta rigate e una rivisitazione del basco.

La stilista italiana propone giacche a doppiopetto. Tanti gli shorts, spesso abbinati a gonne in tulle, prive però degli ampi volumi visti sulle passerelle di Milano.

Il bianco e il nero vengono declinati in diverse fantasie tra cui l’optical, che strizza l’occhio agli anni Settanta.

Poche le concessioni ai colori, quasi sempre coniugati su applicazioni che riprendono i disegni dell’artista franco-americana Niki de Saint Phalle.

Sceglie una passarella all’aperto, davanti alla tour Eiffel, Yves Saint Laurent.

Una location perfetta per una collezione tutta paillettes e lustrini. Shorts a vita alta, tacchi alti impreziositi da piume, stivali con frange e pelliccia.
E poi tute corte in pelle ed abiti ad effetto pouf. Una palette di colori limitata: al bianco e nero si aggiungono pennellate di rosso fuoco.

La nostra scelta

Prossimo Articolo
''Mondi galleggianti'', la Biennale di Lione che affronta la questione moderna

Cult

''Mondi galleggianti'', la Biennale di Lione che affronta la questione moderna