ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corea del Nord: bombardieri Usa sorvolano la penisola coreana

Lettura in corso:

Corea del Nord: bombardieri Usa sorvolano la penisola coreana

Dimensioni di testo Aa Aa

In risposta all’ultimo test missilistico di Pyongyang, gli Stati Uniti hanno fatto sorvolare la penisola coreana da due bombardieri strategici e condotto con successo il test del sistema missilistico di difesa Thaad, il secondo questo mese, in Alaska. La Corea del Nord resta la minaccia più urgente per la stabilità regionale e gli Stati Uniti si sono detti pronti con i loro alleati a rispondere con forza, anche letale, se necessario. Trump si è scagliato contro il non interventismo della Cina, critica condivisa dall’ambasciatrice americana all’Onu, Nikki Haley che su twitter scrive: “La Cina è consapevole che deve agire. Giappone e Corea del Sud dovrebbe aumentare la pressione. Non è solo un problema degli Stati Uniti: richiederà una soluzione internazionale”. L’avanzamento del programma missilistico nord-coreano fa salire la tensione. Pyongyang spiega il suo ultimo test missilistico come un avvertimento a Trump che aveva minacciato nuove sanzioni e un’azione militare se il regime avesse continuato a portare avanti i suoi test. L’ultimo, di tipo intercontinentale, è caduto dentro la zona economica esclusiva marittima del Giappone: “questo dimostra che possiamo raggiungere qualsiasi zona degli Stati Uniti”, ha commentato il leader Kim Jong-un.