ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Emergenza incendi dai Balcani al Portogallo; fiamme a Capalbio


Italia

Emergenza incendi dai Balcani al Portogallo; fiamme a Capalbio

A un mese esatto dal rogo di Pedrógão Grande che ha devastato centinaia di ettari nel Portogallo centrale, l’Europa continua a bruciare. Questa domenica in Italia, dopo i roghi in aree verdi nel trapanese, a Messina e a Genova, ha bruciato la Toscana.
Fiamme a Capalbio, evacuato un campeggio e lo stabilimento l’Ultima spiaggia. Interrotta l’Aurelia. Fiamme anche in Sardegna, altra regione massacrata; gli ultimi fuochi a Ala dei Sardi questa domenica dopo che 380 ettari sono andati in fiamme in Gallura.
L’emergenza colpisce anche i Balcani. Questo sabato vasti incendi nel sud del Montenegro, costa adriatica, e in Bosnia, nella località di Ljubinje. Qui i vigili del fuoco locali hanno parlato di situazione catastrofica. Fiamme anche in Croazia nell’isola di Pag e sulla terraferma. Il vento forte, ovunque ostacola le operazioni di spegnimento.