ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Angela Merkel: l'Europa dovrà fare da sola

Lettura in corso:

Angela Merkel: l'Europa dovrà fare da sola

Dimensioni di testo Aa Aa

La cancelliera tedesca Angela Merkel è nota per il suo senso della misura e della ponderazione. Per questo le sue parole, di ritorno in Germania dal vertice dei sette paesi più industrializzati di Taormina, pesano come macigni.

Il capo del governo tedesco è arrivata a una conclusione amara: l’Europa deve fare da sola:

I tempi in cui potevamo contare completamente sugli altri, sono finiti in una certa misura, l’ho sperimentato negli ultimi giorni e per questo posso solo dire che noi europei dobbiamo davvero portare il nostro destino nelle nostre mani – Ovviamente in amicizia con gli Stati Uniti d’America, in amicizia con la Gran Bretagna e come buoni vicini laddove ciò sia possi bile anche con altri paesi, anche con la Russia. Ma dobbiamo sapere che dobbiamo combattere per il nostro futuro da soli. Per il nostro destino in quanto europei, e questo è a ciò cui mi impegno con voi.

Una discussione estremamente difficile al vertice, secondo Angela Merkel, che ha citato tra l’altro l’impossibilità di ottenere dagli Stati uniti la conferma dell’accordo di Parigi sul clima. La cancelliera ha parlato di discussione sei contro uno. L’uno isolato, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump.