ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Mondo dei motori in lutto, è deceduto Nicky Hayden dopo 5 giorni di coma


Sport

Mondo dei motori in lutto, è deceduto Nicky Hayden dopo 5 giorni di coma

Non ce l’ha fatta Nicky Hayden. Il motociclista statunitense è deceduto lunedì pomeriggio all’ospedale ‘‘Bufalini’‘ di Cesena, dov’era arrivato in condizioni disperate mercoledì scorso. Il 35enne del Kentucky, campione del mondo di MotoGp nel 2006, era stato vittima di un gravissimo incidente stradale a Misano Adriatico, nel riminese, investito da un’auto, mentre si allenava in bicicletta. Secondo la dinamica, avvalorata da alcune telecamere di sorveglianza, Hayden non si sarebbe fermato a uno stop.

L’americano era stato trasportato immediatamente in ospedale, con un grave politrauma a torace, gambe e testa e un conseguente gravissimo danno cerebrale. Non ha mai ripreso conoscenza, mentre al suo fianco era giunta la famiglia dagli Stati Uniti.

Dopo 13 stagioni nel motomondiale, 218 gp disputati e 3 vittorie, Hayden era passato nel 2016 in Superbike, vestendo i colori della Honda.

La reazione del mondo dei motori alla notizia della scomparsa di Hayden

Sport

Real Madrid batte il Malaga e torna ad essere campione di Spagna