ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Europa: alla scoperta del Paese più attraente per gli studenti


mondo

Europa: alla scoperta del Paese più attraente per gli studenti

La Germania è il paese più attraente per gli studenti internazionali seguita dal Regno Unito e nei Paesi Bassi.

Questo secondo uno studio pubblicato di recente da EU Country Ranking 2017.

Il report di quest’anno classifica 30 paesi europei con punteggi (fino a 100 punti) in tre diverse aree: l’istruzione, costo, vita e carriera.

La “realtà” durante il percorso di studi: incontro con gli studenti in giro per l’Europa.


Euronews ha intervistato quattro studenti internazionali che stanno attualmente studiando fuori dei loro paesi.

Essere uno studente straniero nel Regno Unito



Video di Christina Bucher

Johan Bark dalla Svezia ha scelto una scuola di recitazione nel Regno Unito. L’alta qualità della formazione, le opportunità di carriera e la birra a buon mercato hanno giocato un ruolo significativo nella sua decisione di studiare nel paese. Tuttavia, il costo complessivo della vita e le tasse universitarie hanno portato ad un prestito universitario di 40.000 sterline.

Essere uno studente straniero nei Paesi Bassi



Video di Dimitri Meletis

Nonostante la Germania, suo paese d’origine, abbia il punteggio più alto nel rapporto, Nura sta studiando per un master in Olanda. Il carattere internazionale del paese e il numero di programmi insegnati in lingua inglese, nonostante non sia un paese di lingua inglese, attira un sacco di studenti stranieri. La 25enne tedesca rileva un costo della vita nei Paesi Bassi piuttosto alto. Tuttavia, considera le lamentele sul tempo olandese esagerate: “comunque splende tanto sole!”.

Essere uno studente straniero in Slovenia



Video di Maja Žiberna

Grecia e Slovenia si trovano in fondo (21-30) al rapporto. Tuttavia, c‘è qualcuno che ha deciso di dare una possibilità a questi paesi. Nei due esempi che seguono entrambi dicono che la buona qualità degli studi e il basso costo della vita sono sufficienti a superare la barriera linguistica.

Javier Sanchez Castro dalla Spagna sta studiando presso la Facoltà di Scienze Sociali dell’Università di Lubiana, è molto soddisfatto dell’esperienza complessiva finora, soprattutto per il cosiddetto “student boni”, mangiare a prezzi molto ragionevoli.

La Canadese Natalie Ryan è molto colpita dal livello di formazione del programma internazionale MBA dell’Università di Atene, facoltà di Economia e Commercio, uno dei pochi programmi insegnati in lingua inglese in Grecia. “Ho potuto incontrare tante belle persone stando qui”, dice la studente 34enne, che è determinata a imparare la lingua greca.



Essere una studentessa straniera in Grecia



Video di Ira Nikoletopoulou

Il sondaggio

Nel rapporto, l’istruzione è considerata l’area più importante, il suo punteggio costituisce la metà del totale. Si tiene conto della presenza dell’università di un paese nella classifica delle università internazionali, degli indicatori di qualità dell’insegnamento e la disponibilità generale dei programmi in lingua inglese.

I primi 10 paesi nella classifica per l’istruzione sono molto simili alla complessiva ‘top 10’, mentre i primi tre sono esattamente gli stessi.

Al contrario, solo la Germania e la Francia della complessiva top 10 compaiono tra i paesi che hanno ricevuto un punteggio più alto (fino a 30 punti) per i costi. I paesi più convenienti, considerando il costo medio della vita in un paese, plus di tasse per i cittadini UE / SEE, come pure per gli studenti extra-europei, sono principalmente in Europa orientale. Ungheria e la Polonia sono posizionate più in alto, mentre il Regno Unito è il modello di paese più caro.

Il Regno Unito prende il primo posto nella classifica per “vita e carriera”, seguita da Norvegia e Islanda. Il punteggio finale (fino a 20 punti) per ogni paese è stato stimato considerando il posizionamento nello UN’s World Happiness Report, il tasso di disoccupazione locale nel terziario e la qualità complessiva della vita.

Ira Nikoletopoulou per euronews

mondo

360°: i cacciatori di valanghe