This content is not available in your region

Ennesima strage di migranti: decine di corpi trovati su spiaggia della Libia

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Ennesima strage di migranti: decine di corpi trovati su spiaggia della Libia

<p>Sono più di 70 i corpi trovati sulla costa occidentale libica in meno di 24 ore. La macabra<br /> conta è stata fatta dalla Mezzaluna Rossa locale intervenuta dopo che le vittime del naufragio erano state avvistate da abitanti della zona. </p> <blockquote class="twitter-tweet" data-partner="tweetdeck"><p lang="en" dir="ltr"><a href="https://twitter.com/hashtag/Libya?src=hash">#Libya</a>: Reminder of continued vulnerability of <a href="https://twitter.com/hashtag/migrants?src=hash">#migrants</a>. Each death is tragic, all of them preventable <a href="https://twitter.com/hashtag/StopIndifference?src=hash">#StopIndifference</a> <a href="https://twitter.com/hashtag/ProtectHumanity?src=hash">#ProtectHumanity</a> <a href="https://t.co/4jxfV8bbcz">pic.twitter.com/4jxfV8bbcz</a></p>— <span class="caps">IFRC</span> (@Federation) <a href="https://twitter.com/Federation/status/834081876394573824">February 21, 2017</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>I migranti, provenienti da diversi Paesi dell’Africa, hanno trovato la morte mentre cercavano di raggiungere l’Europa. Il ritrovamento è avvenuto nei pressi della città di Zawiya, una cinquantina di chilometri a ovest di Tripoli. Le autorità libiche, che non escludono che il mare restituisca altre vittime, hanno anche rinvenuto l’imbarcazione, vuota e senza motore, su cui presumibilmente queste persone erano state fatte salire dai trafficanti. </p> <p>Questi morti vanno ad aggiungersi ai <a href="http://www.iom.int/news/mediterranean-migrant-arrivals-reach-13170-deaths-272">232 contati dall’Organizzazione internazionale per le migrazioni dall’inizio dell’anno</a>. </p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="en" dir="ltr">“It is fundamental to use <a href="https://twitter.com/hashtag/Humanrights?src=hash">#Humanrights</a> principles to improve the physical and mental health of migrants” – Dr. Knipper <a href="https://twitter.com/hashtag/MigrantHealth?src=hash">#MigrantHealth</a> <a href="https://t.co/fKNldvmiTE">pic.twitter.com/fKNldvmiTE</a></p>— <span class="caps">IOM</span> Migration Health (@healthIOM) <a href="https://twitter.com/healthIOM/status/833949185380642816">21 febbraio 2017</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Al largo della Libia, intanto, il pattugliatore d’altura Dattilo, della Guardia costiera italiana, è intervenuto per trarre in salvo altre 630 migranti, che viaggiavano su una barca di legno e su un gommone. </p> <p>In mattinata, da Papa Francesco era arrivato l’ennesimo appello alle istutuzioni perché vengano istituiti canali umanitari sicuri e adottate politiche giuste e lungimiranti. L’obiettivo deve essere: provare a dare una risposta a un’emergenza mondiale.</p>