ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Calcio, Liga: valanga blaugrana a Vitoria, il Barcellona asfalta l'Alavés


the corner

Calcio, Liga: valanga blaugrana a Vitoria, il Barcellona asfalta l'Alavés

Ben ritrovati a The Corner. Settimana agrodolce per l’Alavés: mercoledì si guadagna il pass per la sua prima finale della storia di Copa del Rey, dove affronterà il Barcellona. Sabato, gli stessi blaugrana, infliggono ai baschi una pesantissima sconfitta. Che gli uomini di Luis Enrique abbiano voluto inviare un messaggio in vista della finalissima di Coppa?

Il Barcellona asfalta l’Alavés a Vitoria, con un 6-0 umiliante per i padroni di casa, che per i catalani è una rivincita del k.o. subito al Camp Nou lo scorso settembre. Ad aprire le marcature al 37esimo è Luis Suarez, servito da Aleix Vidal. Appena tre minuti dopo, Neymar raddoppia. Nella ripresa, ci pensa Lionel Messi. La Pulce ruba palla al limite dell’area e la infila in rete di sinistro. Dal 63esimo per 4 minuti succede l’impensabile. Prima il difensore dell’Alavés, Alexis Ruano insacca nella propria porta. Poi tocca a Rakitic di destro, prima dell’ultima batosta firmata Suarez, che vale il cappotto definitivo.

Real Madrid sempre in vetta alla Liga, con Siviglia e Atletico che non mollano il colpo

Non ha sorriso solo il Barcellona, questo weekend in Spagna. Vediamo i protagonisti della 22esima giornata di Liga. Eccezionalmente questa volta siamo stati buoni e abbiamo dato solo voti positivi.

Grazie al successo per 3-1 del Real Madrid sull’Osasuna, Zinedine Zidane diventa il primo tecnico della storia dei blancos a impiegare il minor numero di partite – 40 -, per raggiungere quota 100 punti.

Vince anche il Siviglia di Sampaoli, di misura, con il Las Palmas, mantenendo il terzo posto in classifica, alle spalle delle due regine. I rojiblancos sono la prima squadra ad espugnare l’Estadio de Gran Canaria in questa stagione.

Che paura per l’Atletico Madrid, che all’86esimo è sotto 2-1 contro il Celta Vigo. Carrasco e Griezmann risollevano però le sorti dei colchoneros in soli due minuti, ribaltando il risultato. Finisce 3-2, con la squadra di Simeone che mantiene il quarto posto.

Rassegna stampa

E ora, vediamo insieme le prime pagine dei quotidiani sportivi spagnoli, l’indomani delle vittorie di Barça e Real.

‘‘Fanno paura’‘ mette in prima pagina Mundo Deportivo, riferendosi al Barcellona. Stessi toni per Sport, ‘‘Distruggono e avvisano il PSG’‘. Marca sottolinea invece la grande prova del Real Madrid, leader della Liga, così come AS, che parla di ‘‘casta (o pedigree) del leader’‘.

Pronostici

Martedì è San Valentino e per gli innamorati del calcio è il ritorno della competizione più affascinante: la Champions League. Questa settimana iniziano gli ottavi di finale, con i primi 4 incontri in programma. Come finiranno? Ve lo diciamo noi! Non dimenticate di provarci anche voi. #TheCornerScores è l’hashtag da utilzzare.

Finirà con un pari la sfida del Santiago Bernabeu tra Real Madrid e Napoli. Anche il Benfica troverà lo stesso risultato contro il Borussia Dortmund, mentre si porteranno a casa la vittoria Barcellona e Bayern Monaco, rispettivamente contro PSG e Arsenal.

Colpa del vento o merito del portiere?

Chiudiamo questa puntata restando in Spagna, dove in un incontro di ‘‘Tercera División’‘ tra Pozuelo e Villanueva del Pardillo a risolvere la partita è stato… il portiera Silva, in grado di segnare la rete dell’1-0 direttamente dalla sua area di rigore. C‘è chi dice che il vento che soffiava a 70 km/h abbia dato una mano all’estremo difensore. Noi preferiamo credere che sia stato tutto merito suo. L’appuntamento con The Corner è per lunedì prossimo. Restate con noi!

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

the corner

Calcio: Premier sempre più ai piedi di Conte, al Chelsea il derby con l'Arsenal