ULTIM'ORA

Lettura in corso:

USA, proteste anti-Trump a Washington e New York


USA

USA, proteste anti-Trump a Washington e New York

Donald Trump si accinge a diventare ufficialmente il 45esimo Presidente degli Stati Uniti d’America, tuttavia in molte zone del Paese monta la protesta da parte dei suoi oppositori.

Migliaia di persone, da New York a San Francisco, passando per le strade di Washington, si sono infatti unite in marce e cori di protesta, in prossimità dell’insediamento del magnate.

Proprio nella capitale statunitense, un manifestante anti-Trump è stato arrestato.

Le proteste newyorkesi sono state invece capitanate dal regista Michael Moore, che ha ribattezzato “United We Stand” l’evento tenutosi a Columbus Circle, vicino al Trump International Hotel.

Presenti, tra gli altri, la cantante Cher, il sindaco Bill De Blasio e gli attori Marc Ruffalo ed Alec Baldwin.

“Noi tutti – ha affermato Robert De Niro – auspichiamo che la nuova amministrazione abbandoni le divisioni, il razzismo, la misoginia, i piani ignoranti e ci guidi con intelligenza e compassione”.

USA

USA: concerto e fuochi pirotecnici accolgono Trump a Washington