Turchia: blitz anti-curdi in tutto il paese: 235 arresti

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Turchia: blitz anti-curdi in tutto il paese: 235 arresti

<p>Il ministero dell’interno turco annuncia l’arresto, in tutto il paese, di 235 persone legate agli ambienti politici filo-curdi. </p> <p>Fra gli arrestati, almeno un centinaio sono membri dell’ <strong>Hdp</strong> , uno dei principali partiti curdi. Le accuse sono quelle di sostegno e propaganda a favore del <strong>Pkk</strong> , il partito dei lavoratori del Kurdistan.</p> <p>La retata fa seguito al doppio attentato di Istanbul, che sabato ha provocato 44 morti. </p> <p>Parlando a una platea di poliziotti, il presidente <strong>Recep Tayyip Erdogan</strong> ha detto:</p> <p><em>Non esitate a usare i poteri e i diritti che la legge vi dà per combattere il terrorismo. Se mostrate misericordia a un tiranno, tradite gli oppressi. Non trattate mai con misericordia un tiranno.</em> </p> <p>Era proprio un mezzo che trasportava agenti anti-sommossa l’obiettivo degli attentatori di Istanbul, che hanno agito al termine di una partita di calcio. </p> <p>Il leader dell’Hdp <strong>Selahattin Demirtas</strong> , detenuto da un mese nel carcere di massima sicurezza di Edirne, ha condannato con forza l’attentato che è stato rivendicato dal <strong>Tak</strong> , un gruppo estremista curdo. </p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="fr"><p lang="tr" dir="ltr">Hdp İstanbul il başkanlığı; <a href="https://t.co/MkggkaUeVg">pic.twitter.com/MkggkaUeVg</a></p>— Ferhat Şenel (@ferhatsenel24) <a href="https://twitter.com/ferhatsenel24/status/808311676411977729">12 décembre 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>