ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Disposta a dimettersi la presidentessa sudcoreana Park Geun-hye


Corea del Sud

Disposta a dimettersi la presidentessa sudcoreana Park Geun-hye

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

È disposta a dimettersi la presidentessa sudcoreana Park Geun-hye, travolta da un grave scandalo di corruzione. Un passo che sembra obbligato per la prima donna presidente della Repubblica sudcoreana che rischia l’impeachment, nei primi giorni di dicembre il Parlamento potrebbe votare la procedura.

“Mi dimetterò, come stabilito dalle legge, quando i parlamentari avranno determinato le condizioni di un passaggio dei poteri che riduca al minimo la vacanza istituzionale e il caos nella conduzione degli affari pubblici, me ne andrò”, ha detto.

Massicce le manifestazioni di piazza nell’ultimo mese per chiedere le dimissioni di Park Geun-Hye, il cui mandato scade a inizio 2018. La presidente è accusata di aver passato informazioni riservate all’amica Choi Soon-sil che si sarebbe intromessa in affari di stato senza averne titolo, sfruttando la sua posizione di confidente per fini personali.

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Colombia

Colombia: sei i sopravvissuti nello schianto aereo di Medellin