ULTIM'ORA

L’esercito iracheno ha aperto un corridoio per i civili intrappolati nei popolosi quartieri di Mosul: migliaia di persone hanno potuto lasciare le zone nelle quali l’Isis sta opponendo una dura resistenza all’avanzata delle truppe regolari.

È il più consistente deflusso di cittadini dal 17 ottobre, quando è stata lanciata l’ooperazione per la riconquista di Mosul.

Altri No Comment