ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Russia: operazione antiterrorismo a San Pietroburgo, uccisi 4 ricercati

mondo

Russia: operazione antiterrorismo a San Pietroburgo, uccisi 4 ricercati

Pubblicità

In Russia a San Pietroburgo quattro persone sono state uccise nel corso di un’operazione antiterrorismo condotta dai servizi di sicurezza russi contro sospetti affiliati a gruppi armati illegali, operanti nella regione del Caucaso del Nord. Secondo il Servizio di sicurezza federale russa, il blitz aveva come obiettivo individui sulla lista dei ricercati.

“Prima abbiamo sentito quattro forti esplosioni, poi una serie di colpi di arma da fuoco. E poi ancora esplosioni e spari. È uscito del fumo dalle finestre di un appartamento”, racconta un testimone.

I servizi di sicurezza hanno schedato circa 2.900 cittadini russi, in gran parte originari del Caucaso, come combattenti dell’Isil in Siria e Iraq. Oltre mille le azioni penali già avviate contro russi sospettati di partecipare ad azioni belliche oltre il confine.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo