ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Germania: Schweinsteiger lascia la nazionale

Sport

Germania: Schweinsteiger lascia la nazionale

Pubblicità

Si chiude dopo 12 anni la carriera internazionale di Bastian Schweinsteiger. Il centrocampista tedesco ha annunciato l’addio alla nazionale di cui era il capitano con un comunicato sul suo account Twitter.

Schweinsteiger, reduce da una stagione poco fortunata con il Manchester United, saluta dopo 120 presenze e 24 reti con la maglia della Germania, con cui ha vinto la Coppa del Mondo due anni fa in Brasile.

Convocato per la prima volta nel 2004 per un’amichevole contro l’Ungheria, Schweinsteiger ha collezionato la sua ultima presenza lo scorso 7 luglio nella semifinale dell’Europeo persa contro la Francia.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

Prossimo Articolo