ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Boris Johnson debutta sulla scena europea, primo vertice a Bruxelles

Redazione di Bruxelles

Boris Johnson debutta sulla scena europea, primo vertice a Bruxelles

Pubblicità

Boris Johnson debutta sulla scena europea come ministro degli Esteri del Regno Unito.

L’ex sindaco di Londra, arrivato domenica sera a Bruxelles per una cena con l’Alto rappresentante per la politica estera Federica Mogherini, ha usato toni concilianti.

“Il messaggio che porterò ai nostri amici europei è che dobbiamo rispettare la volontà del popolo e lasciare l’Unione europea, ma questo non significa che stiamo lasciando l’Europa e non abbandoneremo comunque il nostro ruolo primario nella cooperazione europea”.

I 27 ministri degli Esteri europei incontrano, dunque, per la prima volta in una riunione formale l’ex corrispondente a Bruxelles del Daily Telegraph poi passato alla politica.

Anche Jean-Marc Ayrault, particolarmente critico nei suoi confronti, è stato più conciliante: “Parlerò sempre con Boris Johnson in modo sincero a franco – ha detto il capo della diplomazia francese -. Credo che sia così che si debba procedere. Per quanto riguarda la Francia, lo scopo è di evitare che l’Europa rispetto alle relazioni con Londra entri in una situazione di incertezza. Prima cominceranno i negoziati e meglio sarà”.
01’09’‘ more arrivals

L’uscita del Regno Unito dall’Unione europea è “la” questione. Che è stata scalzata, però, dall’emergenza dettata dall’attentato di Nizza e dal tentato colpo di Stato in Turchia.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo