ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Erdogan alla moschea di Istanbul: 'sarà Dio a vendicarci'

Nell'attesa, lascia la folla inneggiare alla pena di morte per Gülen

Lettura in corso:

Erdogan alla moschea di Istanbul: 'sarà Dio a vendicarci'

Dimensioni di testo Aa Aa

Moschea Fatih di Istanbul. Funerali di alcune persone morte nel tentato golpe. Circondato da alcuni dignitari e membri del suo partito, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha di nuovo aizzato la folla contro Fethullah Gülen :

Cari fratelli, non dimenticate che la vendetta non spetta a noi. Il grande vendicatore è Dio. Tutte le operazioni condotte dal gruppo terrorista di Gülen avranno delle conseguenze. Quali? Quelle che deciderà il popolo!

E il popolo risponde, o almeno gli uomini presenti nella moschea rispondono in coro: ‘Vogliamo la pena di morte!’

Eccolo il presunto Machiavelli: Fethullah Gülen , predicatore e politologo, leader del movimento internazionale Hizmet , il Servizio. Vive in esilio in Pennsylvania, negli Stati uniti, e ha già smentito di essere l’ispiratore del golpe, ipotizzando che il colpo di stato sia una messa in scena per procedere alle epurazioni.