This content is not available in your region

Portogallo: il rientro dei Campioni d'Europa, accolti come eroi

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Portogallo: il rientro dei Campioni d'Europa, accolti come eroi

<p>Un rientro da eroi. Accolti da Marcelo de Sousa al Palazzo presidenziale e festeggiati da un’intera nazione: i nuovi campioni d’Europa sono rientrati in Portogallo a godersi la meritata gloria per una vittoria che, in fondo, neanche loro si aspettavano. E poi il carosello per il centro di Lisbona con decine di migliaia di persone pazze di gioia. E il capitano Cristiano Ronaldo ha parlato alla folla: “Grazie davvero a tutti. Questa vittoria è di tutti voi qui in Portogallo, di tutti gli emigrati. Ci meritiamo di fare la storia del Portogallo. Siamo i primi a vincere una competizione importante per il nostro Paese”. <br /> Un Ronaldo particolarmente felice, nonostante l’infortunio che lo ha costretto fuori dal campo dopo solo 28 minuti, per aver finalmente coronato il sogno di vincere qualcosa con la sua nazionale. <br /> E poi ancora festa. Con l’unico coro dei giocatori: “Siamo i campioni”.</p>