ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Pokemon Go: la caccia a creature irreali fa volare le azioni di Nintendo

società

Pokemon Go: la caccia a creature irreali fa volare le azioni di Nintendo

Pubblicità

Catturare creature virtuali nel mondo reale con il proprio smartphone:questo gioco che può apparire folle ha fatto la fortuna di Nintendo. A una settimana dal lancio di Pokemon Go negli Stati Uniti, in Australia e Nuova Zelanda, il valore delle azioni della casa giapponese alla borsa di Tokyo è schizzato del 56%, per una capitalizzazione di quasi 30 miliardi di euro.

I commenti di alcuni utenti:

“È un gioco divertente e facile, in cui tutti possono immedesimarsi, anche chi non ha mai giocato con i Pokemon. Posso utilizzarlo ovunque, a casa…”

“Molti miei amici, che non avevano mai giocato ai Pokemon, adesso si stanno appassionando a questo gioco”.

Andare alla ricerca di creature irreali grazie alla realtà aumentata comporta dei rischi. C‘è chi è caduto per strada o chi si è ritrovato in casa di sconosciuti perché il Gps per sbaglio l’aveva segnalata come luogo pubblico. Nel Missouri quattro persone sono sospettate di aver attirato altri giocatori in luoghi isolati per derubarli.

Pokemon Go è una delle applicazioni più scaricate, più di quella per gli incontri Tinder, e potrebbe superare Twitter in termini di utenti giornalieri attivi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo