ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Danimarca, scatta il primo sequestro ai beni dei rifugiati

mondo

Danimarca, scatta il primo sequestro ai beni dei rifugiati

Pubblicità

In Danimarca è stata applicata per la prima volta la legge sulla confisca di valori superiori a 1345 euro ai richiedenti asilo. A 5 rifugiati che sono stati trovati in possesso di documenti falsi nel tentativo di entrare nel Paese, sono stati confiscati 10700 euro. Devono lasciare allo stato i beni per contribuire alle loro spese di mantenimento e a quelle burocratiche.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo