ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Brexit, Tusk:"Britannici restate con noi, abbiamo bisogno di voi"

mondo

Brexit, Tusk:"Britannici restate con noi, abbiamo bisogno di voi"

Pubblicità

A tre giorni dal referendum che potrebbe decretare l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea, il presidente del consiglio europeo Donald Tusk, in occasione dell’incontro con il premier portoghese Antonio Costa ha rivolto un nuovo appello agli elettori:

“Restate con noi, abbiamo bisogno di voi. Senza di voi non solo l’Europa, ma tutta la comunità occidentale e transatlantica diverrà più debole, insieme riusciremo a fare fronte alle difficoltà future”.

https://twitter.com/Nigel_Farage/status/743383974119079937

Continua a far discutere lo slogan pro Brexit diffuso poco prima dell’omicidio della deputata laburista Joe Cox dal leader dell’Ukip Nigel Farage:

“Questo poster dice ‘L’Europa ci ha delusi’, di fatto dice che siamo membri di un club le cui politiche in fatto d’immigrazione sono un disastro, la cui moneta è in declino, e che semplicemente non dovrebbe esistere. Il momento in cui è stato pubblicato è stato infelice”.

https://twitter.com/search?q=sayeeda%20warsi&src=typdMa

I toni della campagna hanno convinto a lasciare la militanza per il Sì la conservatrice Sayeeda Warisi, già sottosegretario agli Esteri:

“I poster che sono stati usati mi hanno colpita, ciò che abbiamo sentito negli ultimi due anni è che i turchi stanno arrivando, i terroristi stanno arrivando, i siriani stanno arrivando, i rifugiati stanno arrivando i musulmani stanno arrivando. Non è il tipo di campagna che dovremmo condurre”.

Le voci pro e contro la Brexit sarebbero ora al testa a testa, secondo i recenti sondaggi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo