ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: nuovo round di negoziati a Ginevra. Sul tavolo il futuro di Assad

Per la Siria “L’unico piano B è il ritorno alla guerra”. L’ha dichiarato a Ginevra l’inviato dell’Onu Staffan de Mistura, all’apertura del nuovo

Lettura in corso:

Siria: nuovo round di negoziati a Ginevra. Sul tavolo il futuro di Assad

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la Siria “L’unico piano B è il ritorno alla guerra”. L’ha dichiarato a Ginevra l’inviato dell’Onu Staffan de Mistura, all’apertura del nuovo round negoziale tra il governo di Bashar al-Assad e l’opposizione.
L’obiettivo dei colloqui è avviare una transizione politica entro sei mesi, ma non c‘è accordo sul ruolo di Assad: l’opposizione ne esige l’uscita di scena, mentre il regime considera la transizione come un semplice rimpasto ministeriale con un governo aperto ai dissidenti.

Un passo avanti è la tregua entrata in vigore il 27 febbraio. Tregua che, nonostante alcune violazioni, ha aperto la strada all’invio di aiuti umanitari a 250 mila persone.