ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fare impresa tra appalti pubblici, innovazione e creatività. La nuova frontiera delle PMI

Innovazione, bandi e gare per appalti pubblici. In questa puntata Business Planet è andato nella sede della zecca di Stato Austriaca a Vienna. Qui

Lettura in corso:

Fare impresa tra appalti pubblici, innovazione e creatività. La nuova frontiera delle PMI

Dimensioni di testo Aa Aa

Innovazione, bandi e gare per appalti pubblici. In questa puntata Business Planet è andato nella sede della zecca di Stato Austriaca a Vienna. Qui ogni anno si producono 420 milioni di banconote, in euro naturalmente, ma anche monete e pezzi da collezione.

Appalti pubblici

  • Gli appalti pubblici nell’Unione europea rappresentano quasi il 20% del PIL. Tuttavia il loro potenziale resta decisamente poco sfruttato specie per quanto riguarda settori come l’innovazione.
  • L’acquisto di prodotti e servizi innovativi, tramite gare di appalto, può migliorare il business delle PMI.
  • “Procurement of Innovation Platform” è una piattaforma on-line per conoscere tutte le procedure di appalto finalizzate all’innovazione in Europa.
  • Il “Public Procurement of Innovation Award” è un riconoscimento che premia quei progetti che si basano su innovazione e creatività.

Link utili

La particolarità di questa “zecca” è che consuma 4 milioni di litri di acqua all’anno.Negli ultimi mesi un macchinario particolare permette il quasi totale riciclo dell’acqua. A brevettare il sistema un’azienda che fa parte delle Piccole e Medie Imprese austriache. “Con questo nostro nuovo sistema l’acqua usata e sporca viene ripulita e così può essere riutilizzata all’infinito. Inoltre questo processo non utilizza alcun prodotto chimico”, fa notare Sonja Schell, CEO della Schell GmbH & CO.KG.

Un’idea vincente. Ma per fare questo l’azienda diretta da Sonja Schell ha partecipato a una gara d’appalto, una gara organizzata dall’Agenzia austriaca per gli appalti pubblici. “Abbiamo scelto quel sistema perchè sappiamo che è il migliore per il rapporto qualità-prezzo, qualità dell’acqua e prezzo ragionevole. Senza contare che è anche abbastanza facile da installare e da mantenere” fa notare Manfred Matzinger-Leopold, Direttore Esecutivo della zecca di Stato Austriaca.

Un progetto che è riuscito a imporsi sul mercato anche grazie alla collaborazione tra la Dott.essa Sonya Schell e il team di R&D. Ora l’azienda conta 20 dipendenti e si è ormai specializzata in questi tipi di impianti. Ultimamente lavora anche con paesi come Russia, Polonia, Belgio, o Egitto. “Lavorare con la zecca austriaca è molto importante per noi, è il secondo produttore di moneta nel mondo, è un vero e proprio punto riferimento, e siamo molto orgogliosi, prosegue Sonja Schell.

Una storia di successo che può essere d’esempio anche per altri imprenditori. Anche perché in Europa diminuiranno sempre di pìu le procedure formali per l’accesso alle gare e agli appalti pubblici specie per chi fa innovazione. Certo servono creatività, ingegno e anche aiuti da parte della Commissione Europea per favorire chi punta su prodotti innovativi. Da sottolineare poi che la zecca di Stato Austriaca ha ricevuto il premio europeo 2015 per la gara più innovativa nell’ambito degli appalti pubblici.

Secondo Andreas Nemec, CEO dell’Agenzia federale sugli appalti in Austria, in Europa diminuiranno sempre di pìu le procedure formali per l’accesso agli appalti pubblici specie per chi fa innovazione. Tutto questo avrà un impatto notevole per lo sviluppo del PIL nazionale.

Un consiglio infine a tutte le PMI: “Comunicate. Entrate in contatto chi si occupa di gare e bandi pubblici e promuovete le vostre idee!”