ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Borsa New York chiude in calo dopo lo scivolone del petrolio sotto a 30 $ al barile

Il mercato del petrolio assesta un duro colpo alla borsa di New York che ha chiuso in calo con il Dow Jones che ha perso il 2,21% e il Nasdaq a meno

Lettura in corso:

Borsa New York chiude in calo dopo lo scivolone del petrolio sotto a 30 $ al barile

Dimensioni di testo Aa Aa

Il mercato del petrolio assesta un duro colpo alla borsa di New York che ha chiuso in calo con il Dow Jones che ha perso il 2,21% e il Nasdaq a meno 3,41%.

Un’inversione di rotta rispetto alle speranze del giorno precedente che aveva fatto intravedere una stabilizzazione delle borse asiatiche ed europee.

La causa principale dell’ondata negativa è la discesa sotto i 30 dollari al barile del Wti, il minimo toccato dal 2003. Stessa sorte quella del Brent a Londra, sotto i 30 dollari per la prima volta dal 2004.

Un fattore che, assieme alle incertezze sull’economia cinese, lascia intravedere ai più ottimisti un possibile risveglio dei consumi globali legati al calo dei carburanti. Ma per ora i rischi più concreti sono ristagno dei prezzi e deflazione.