ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kosovo, lacrimogeni in Parlamento contro ratifica accordo con la Serbia

Lacrimogeni nell’aula del Parlamento kosovaro. L’idea è venuta ad alcuni deputati dell’opposizione, intenzionati a bloccare l’adozione di un accordo

Lettura in corso:

Kosovo, lacrimogeni in Parlamento contro ratifica accordo con la Serbia

Dimensioni di testo Aa Aa

Lacrimogeni nell’aula del Parlamento kosovaro. L’idea è venuta ad alcuni deputati dell’opposizione, intenzionati a bloccare l’adozione di un accordo sulla normalizzazione delle relazioni con la Serbia.

Le telecamere hanno ripreso Albin Kurti, del movimento nazionalista “Autodeterminazione”, mentre innescava con tutta calma i fumogeni, per poi disseminarli nell’aula.

L’azione non è stata senza conseguenze, tanto è vero che alcuni suoi colleghi sono stati condotti in ospedale, denunciando problemi respiratori. Tra questi, anche il capo della delegazione dell’Unione europea a Pristina, Samuel Zogbar.

L’opposizione nazionalista si oppone agli accordi raggiunti ad agosto con Belgrado, in particolare quello sulla creazione della nuova Associazione delle comunità serbe in Kosovo.