ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: Obama accusa Mosca, "sua politica un disastro"

La strategia russa per la Siria è “un disastro” secondo Barack Obama, che ha tenuto una conferenza stampa alla Casa Bianca. Il Presidente degli

Lettura in corso:

Siria: Obama accusa Mosca, "sua politica un disastro"

Dimensioni di testo Aa Aa

La strategia russa per la Siria è “un disastro” secondo Barack Obama, che ha tenuto una conferenza stampa alla Casa Bianca.
Il Presidente degli Stati Uniti ha accusato la Russia di aver attaccato anche i “ribelli moderati” addestrati dalla CIA per la lotta contro Assad.
“Respingiamo l’idea della Russia che tutti quelli che sono contro Assad sono terroristi”, ha detto Obama che ha poi aggiunto:

“la ragione per la quale Assad è ancora al potere è che la Russia e l’Iran l’hanno appoggiato. L’opposizione moderata in Siria è un elemento di cui avremo bisogno se mai ci sarà una transizione politica. E l’azione dei Russi sta spingendo queste persone sottoterra, le mette in una situazione in cui non sono in grado di agire e rafforza solo l’ISIS”.

Ha usato parole forti contro il Cremlino, Obama, affermando anche che l’azione dei Russi è una prova di debolezza, perché la Russia – ha detto – versa in una grave crisi economica a causa delle sanzioni e cerca di riconquistare per via militare la ribalta internazionale.