ULTIM'ORA

Lettura in corso:

A un'insegnante afghana il premio Nansen dei rifugiati


Afghanistan

A un'insegnante afghana il premio Nansen dei rifugiati

E’ andato a un’insegnante afghana, Aqeela Asifi, il premio Nansen assegnato dall’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati. Asifi ha consacrato la sua esistenza ad assicurare un’istruzione a un migliaio di bambine afghane rifugiate in Pakistan.
Con oltre due milioni e mezzo di esiliati, quella dell’Afghanistan è la crisi dei rifugiati più grave e più longeva al mondo.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Migranti, Merkel incontra Faymann: "Serve un vertice straordinario europeo"