ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rio 2016: windsurfer in ospedale dopo un test event nelle acque inquinate

Le acque contaminate della Guanabara Bay di Rio de Janeiro, che ospiterà i Giochi Olimpici 2016, continuano a creare seri problemi. Wonwoo Cho

Lettura in corso:

Rio 2016: windsurfer in ospedale dopo un test event nelle acque inquinate

Dimensioni di testo Aa Aa

Le acque contaminate della Guanabara Bay di Rio de Janeiro, che ospiterà i Giochi Olimpici 2016, continuano a creare seri problemi. Wonwoo Cho, windsurfer sudcoreano, è stato ricoverato in ospedale mercoledi’, dopo essere caduto in mare, durante un test event. E i sospetti che dietro il malore ci sia l’acqua inquinata sono tanti.

“Probabilmente si è sentito male a causa dell’acqua”, ha spiegato il suo allenatore, Danny Ok. “Ho sentito in giro che la qualità dell’acqua non è per niente buona e credo quindi sia pericoloso per gli atleti gareggiare qui”.

Il sudcoreano è arrivato in ospedale con sintomi di disidratazione, vomito, emicrania e stordimento. Cho non è il primo atleta ad essersi sentito male a Guanabara Bay. Ufficialmente sono quattro gli sportivi ad aver avuto problemi in quelle acque.