ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Inchiesta doping, risponde la Iaaf: "Accuse sensazionaliste e fuorvianti"

Sensazionaliste e fuorvianti. Non usa mezzi termini la Federazione internazionale di atletica per rispondere all’inchiesta giornalistica

Lettura in corso:

Inchiesta doping, risponde la Iaaf: "Accuse sensazionaliste e fuorvianti"

Dimensioni di testo Aa Aa

Sensazionaliste e fuorvianti. Non usa mezzi termini la Federazione internazionale di atletica per rispondere all’inchiesta giornalistica del Sunday Times e della tv tedesca ARD, che mette in dubbio la credibilità di circa 12mila test antidoping effettuati dal 2001 al 2012, i cui i valori sono definiti anomali.

“Nessun test è risultato positivo”, ribadisce la Iaaf in un duro comunicato, in cui condanna la pubblicazione di dati confidenziali, ottenuti senza il consenso. La battaglia per pretendere trasparenza si preannuncia ancora molto lunga.