ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Via i simboli nazisti dalle targhe austriache. Banditi anche ISIL e KKK

Un decreto del Ministro dei trasporti vieta ormai le combinazioni alfanumeriche con riferimenti a nazionalsocialismo, organizzazioni terroristiche o di estrema destra

Lettura in corso:

Via i simboli nazisti dalle targhe austriache. Banditi anche ISIL e KKK

Dimensioni di testo Aa Aa

Niente più spazio per la “HH” di “Heil Hitler” e per l’88 che lo simboleggia sulle targhe austriache.

Anche l’acronimo NSDAP del Partito Nazionalsocialista sparirà in base a un decreto del Ministro dei trasporti Alois Stöger che vieta ormai la scelta di combinazioni alfanumeriche che richiamino a nazismo, ISIL o ancora il Klu Klux Klan.

Il sistema vigente in Austria permette di scegliere, se disponibili, le combinazioni alfanumeriche da utilizzare per le targhe delle auto. Alla misura, in vigore da giovedì, sfuggiranno quelle già esistenti.