ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tour, Geschke trionfa sulle Alpi. Froome sempre maglia gialla

La prima volta non si scorda mai. Simon Geschke ha conquistato la 17esima tappa del Tour de France, con arrivo sulle Alpi, a Pra Loup, centrando il

Lettura in corso:

Tour, Geschke trionfa sulle Alpi. Froome sempre maglia gialla

Dimensioni di testo Aa Aa

La prima volta non si scorda mai. Simon Geschke ha conquistato la 17esima tappa del Tour de France, con arrivo sulle Alpi, a Pra Loup, centrando il primo successo alla “Grande boucle”, il terzo da professionista.

Il tedesco è arrivato in solitaria dopo essere scappato con altri 25 corridori ai piedi del Col d’Allos, cima più alta di questo Tour con i suoi 2.250 metri di quota.

Tappa che ha ha fatto almeno due vittime illustri. La prima è l’americano Tejay van Garderen, terzo in classifica generale alla partenza, che si è arreso a una settantina di km dall’arrivo a causa di una forte influenza.

L’altro protagonista negativo di giornata è Alberto Contador. Il vincitore del Giro d’Italia è stato vittima di una caduta durante la discesa d’Allos, cedendo complessivamente oltre 2 minuti alla maglia gialla, Chris Froome e al suo delfino, Nairo Quintana.

Il britannico del team Sky ha controllato le mosse degli avversari, con Vincenzo Nibali che ha provato ad attaccare in un paio di circostanze, scalando la classifica generale sino al settimo posto.

Giovedi’ è in programma la 18esima frazione, con arrivo a Saint Jean de Maurienne, con ben 7 colli da scalare. Una delle ultime possibilità per attaccare sua maestà Froome.