ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles: ''Siamo tutti greci'', una marcia in sostegno di Atene

Una marcia ha sfilato a Bruxelles per sostenere il popolo greco e dire no alle politiche di austerità. Allo slogan ‘‘siamo tutti greci’‘ in 3 mila e

Lettura in corso:

Bruxelles: ''Siamo tutti greci'', una marcia in sostegno di Atene

Dimensioni di testo Aa Aa

Una marcia ha sfilato a Bruxelles per sostenere il popolo greco e dire no alle politiche di austerità. Allo slogan ‘‘siamo tutti greci’‘ in 3 mila e 500, secondo la polizia, si sono riversati per le strade quando manca poco all’apertura del vertice straordinario che deciderà il destino di Atene.

Per i dimostranti le richieste delle istituzioni internazionali sono insostenibili. “Quello che ora stanno facendo nei confronti del popolo greco, lo faranno dopo con noi. Siamo qui anche per difendere noi stessi”, dice un manifestante. “Non è il popolo greco che deve pagare per gli errori fatti dai cosiddetti mercati e dall’alta finanza”, dice un altro. “Il popolo deve essere la priorità. Ora al primo posto ci sono il denaro e le banche. L’Europa non può essere questo. L’Unione Europea deve riscoprire i suoi valori fondanti”, spiega una donna.

‘‘Migliaia di belgi, greci e cittadini di altri paesi dell’Unione Europea si sono ritrovati a Bruxelles. L’obiettivo, in questa fase dei negoziati, è stato quello di inviare un messaggio forte per ai leader dell’Eurozona: chiedere una maggiore solidarietà per la Grecia. Alexis Tsipras è in viaggio per prendere parte a questo summit cruciale che può riscrivere il futuro di Atene’‘, commenta Efi Koutsokosta, inviata di euronews a Bruxelles.