ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mondiali scherma cadetti e giovani: altri due ori per l'Italia, suo il medagliere

Si chiudono in bellezza per l’Italscherma i Campionati Mondiali cadetti e giovani a Tashkent, in Uzbekistan. Gli azzurri si prendono la medaglia

Lettura in corso:

Mondiali scherma cadetti e giovani: altri due ori per l'Italia, suo il medagliere

Dimensioni di testo Aa Aa

Si chiudono in bellezza per l’Italscherma i Campionati Mondiali cadetti e giovani a Tashkent, in Uzbekistan. Gli azzurri si prendono la medaglia d’oro nella prova a squadre di fioretto maschile e in quella di spada femminile. Damiano Rosatelli, Francesco Ingargiola, Tommaso Ciuti e Lorenzo Francella stendono per 45-38 il Giappone.

La squadra maschile di sciabola si ferma invece agli ottavi di finale, battuta dalla Corea del Sud. Gli asiatici salgono sul gradino piu’ alto del podio, dopo aver messo al tappeto per 45-43 i russi.

L’altra gioia azzurra, arriva da Alice Clerici, Nicol Foietta, Roberta Marzani ed Eleonora De Marchi. Battuta per 45-35 la Russia. L’Italia torna quindi a casa da Tashkent con 5 ori e 2 argenti, vincendo il medagliere.