This content is not available in your region

Rahm Emanuel ancora sindaco. A Chicago un antipasto di primarie democratiche

Access to the comments Commenti
Di Diego Giuliani
Rahm Emanuel ancora sindaco. A Chicago un antipasto di primarie democratiche

<p>La vittoria di Rahm Emanuel sul compagno di partito Jesus Garcia, che conferma l’ex Capo di Gabinetto di Obama come sindaco di Chicago, offre un antipasto di primarie democratiche. A confrontarsi in un inedito ballottaggio sono infatti state le due anime del partito. </p> <p><blockquote class="twitter-tweet" lang="it"><p>Rahm Emanuel wins runoff in Chicago, beating back a more progressive challenger. <a href="http://t.co/x0iEdwf3y5">http://t.co/x0iEdwf3y5</a></p>— POLITICO (@politico) <a href="https://twitter.com/politico/status/585691082370981889">8 Aprile 2015</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script></p> <p>Incarnazione di quella più ricca e moderata, che si è fatta strada anche grazie a un’imponente raccolta fondi, Emanuel ha ringraziato gli elettori per quel 56% dei consensi che – dopo il successo mancato di un soffio al primo turno di febbraio – gli schiude ora le porte di un secondo mandato quadriennale. </p> <p><blockquote class="twitter-tweet" lang="it"><p>Chicago cannot prosper while some people are doing well & others are not. We need equity and fairness in our city politics. <a href="https://twitter.com/hashtag/ChicagoTonight?src=hash">#ChicagoTonight</a></p>— Jesus Chuy Garcia (@garcia4chicago) <a href="https://twitter.com/garcia4chicago/status/583069200111001600">1 Aprile 2015</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script></p> <p>Accusato da progressisti e critici di aver condotto una politica poco attenta a categorie disagiate e disuguaglianze sociali, Emanuel è ora soprattutto atteso alla prova della lotta al crimine e a bilanci municipali a dir poco traballanti. </p> <p>Insieme al diffuso malcontento per la chiusura di decine di scuole pubbliche, in uno dei suoi rari spot televisivi Garcia aveva provato a cavalcare proprio la discutibile amministrazione delle finanze locali. Un argomento che pare tuttavia abbia finito per ritorcersi contro di lui come un boomerang, nella forma di proposte alternative che stampa e osservatori hanno definito vaghe e poco convincenti. </p> <script language='javascript' type='text/javascript' src='http://api.wochit.com/api/wochitplayer.js?code=eyJ2ZXJzaW9uIjoiMS4wIiwicGFydG5lcklkIjoiZDRmYjYxNmUzZDRhOGJiYTBhZWZiNmExZTE0YjI5ODAzOGExMWM3M2E0ZTI0NjVhOTQxZTI3NzlhN2Y3MDJmZCIsInByb2dyYW1tZXJOYW1lIjoiRXVyb05ld3MiLCJ0eXBlIjoiQ0xJUF9JRCIsImRhdGEiOiI3MzEwNTY2OCIsInByZWZlcnJlZFZpZGVvRmFtaWx5IjoiSEQifQ%3D%3D&pid=d4fb616e3d4a8bba0aefb6a1e14b298038a11c73a4e2465a941e2779a7f702fd&progn=EuroNews&autostart=false&width=600&height=360' data-wochit-uid='20087bnlkr'></script>