ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Atene in piazza affianco al suo governo prima dell'Eurogruppo

Alla vigilia della partita più importante tra il governo ellenico e i partner europei, il popolo di Atene, per la terza volta in pochi giorni, invade

Lettura in corso:

Atene in piazza affianco al suo governo prima dell'Eurogruppo

Dimensioni di testo Aa Aa

Alla vigilia della partita più importante tra il governo ellenico e i partner europei, il popolo di Atene, per la terza volta in pochi giorni, invade le strade della capitale per gridare il proprio appoggio al Premier Tsipras e al Ministro delle Finanze Varoufakis.

Oggi nella riunione dell’Eurogruppo a Bruxelles tutti i nodi verranno al pettine ed Atene proporrà la propria soluzione alla crisi del debito.

“Finalmente! Dobbiamo fermare questa umiliazione, dobbiamo riprenderci la nostra dignità. Pagheremo i nostri debiti. Ma adesso dobbiamo avere l’ossigeno per respirare” dice uno dei manifestanti.

“La maggior parte dei Paesi in Europa hanno problemi economici simili” afferma una ragazza. “Spero davvero che noi saremo “l’esperimento di successo” per metter fine a questa politica. Spero che il nostro messaggio porti un cambiamento per tutti gli europei”.

Il Primo Ministro Alexis Tsipras ha ribadito la linea: Atene non vuole nuovi prestiti ma più tempo per saldare il debito e portare a termine le riforme. Ed evidentemente ha l’appoggio degli elettori.

Il nostro corrispondente ad Atene Apostolos Staikos: “Un’altra boccata di dignità (questo il nome della manifestazione convocata attraverso i social network). Un’altra manifestazione in Piazza Syntagma. Migliaia di persone sono venute in centro ad Atene per mandare un messaggio chiaro: il Paese ha voltato pagina, l’austerità appartiene al passato”.