ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: Papandreu scioglie le riserve e si candida alle presidenziali

Ha sciolto le riserve George Papandreou e si è lanciato ufficialmente nella campagna elettorale greca, in vista del voto del 25 gennaio. L’ex premier

Lettura in corso:

Grecia: Papandreu scioglie le riserve e si candida alle presidenziali

Dimensioni di testo Aa Aa

Ha sciolto le riserve George Papandreou e si è lanciato ufficialmente nella campagna elettorale greca, in vista del voto del 25 gennaio. L’ex premier ed ex leader del Pasok, il partito socialista che con Nuova Democrazia di Antonis Samaras sostiene il governo di coalizione, ha annunciato la nascita della nuova formazione: il Movimento per il cambiamento. “Noi vogliamo il potere del popolo. Siamo pronti ad accogliere ogni cittadino che firmerà la nostra dichiarazione oggi e nei prossimi giorni quando la campagna del nostro Movimento per il cambiamento si sposterà per tutta la Grecia”

Gli ultimi rilevamenti sulle intenzioni di voto vedono Syriza al comando: la forza di sinistra anti-Troika guidata da Alexis Tsipras conta su un consenso intorno al 30%, ed uno stacco tra i tre ed i cinque punti percentuali sui conservatori di Nuova Democrazia del premier Samaras.

“Questo è il tempo della democrazia, della dignità, è tempo che la gente si alzi in piedi. E’ un momento cruciale”., ha detto Tsipras che ha recentemente dichiarato che il suo obiettivo è raggiungere un risultato elettorale che gli permetta di formare un governo senza il concorso di altri partiti.